FISCO – Autonoleggio: niente più scontrino o ricevuta ma...

MADE IN ITALY – Contraffazione: sequestrati a Malpensa 1385...

18 ottobre 2011 Comments (0) News

UE- Mercati: stretta su regole e sanzioni

Sanzioni penali contro gli abusi di mercato e l”insider dealing’, fine del monopolio delle agenzie di rating (ma no alla creazione di un’agenzia europea) e obbligo di trasparenza per chi contratta sui mercati e fuori borsa, dal piu piccolo broker al piu grande investitore: cosi la Commissione Ue lancia la sua tolleranza zero contro chi agisce sui mercati in modo troppo disinvolto, da troppi anni.

Secondo quanto si apprende da fonti qualificate di Bruxelles, mercoledi 19 ottobre, la Commissione dara il via libera alla revisione della direttiva che finora ha regolato i mercati (Mifid) e di quella sull’abuso di mercato.

La proposta per la prima volta introduce sanzioni penali contro chi commette abuso di mercato o reati come l”insider dealing’ o l”insider trading’, che gia’ sono previste in molti Stati, tra cui l’Italia.

Sulle agenzie di rating, scompare la proposta originale di dare vita ad un’agenzia europea, che secondo le stesse fonti sarebbe troppo complicata da mettere in piedi, ma viene data una spinta decisiva a quelle piu piccole, affinche acquistino credito e potenza per poter sfidare le maggiori, che al momento hanno il monopolio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.