CRISI – Sfratti: prorogati al 31 dicembre 2012. Beffa...

IMPRESE – Lazio: Federlazio, soddisfazione per aumento spesa Por...

22 dicembre 2011 Comments (0) News

IMPRESE – Crediti Pa: Grilli, rischi su ipotesi cessione a banche

Le proposte che prevedono la cessione alle banche dei crediti vantati dalle imprese verso le Pubbliche amministrazioni sono sul tavolo ma pongono delle “criticita”. A sottolinearlo e il viceministro dell’Economia, Vittorio Grilli, in sede di replica del Governo sulla manovra nell’Aula del Senato.

Grilli ha fatto notare che cedendoli alle banche i crediti diventerebbero “conosciuti e riconosciuto nei termini della accountability Eurostat e, quindi, immediatamente incluso nel nostro debito pubblico”.

L’ipotesi, ha detto Grilli, “pone tuttavia delle criticita in termini di impatto sul debito, nonche in alcuni casi anche sull’indebitamento netto. Il debito commerciale e una tipologia di passivita attualmente non inclusa nella definizione di debito e, invece, al momento della cessione di questo credito commerciale ad un istituto finanziario tale debito verrebbe immediatamente conosciuto e riconosciuto nei termini della accountability Eurostat e, quindi, immediatamente incluso nel nostro debito pubblico”.

“Questo – ha poi concluso – e un problema molto serio e con il rischio dato da un momento molto delicato dei ercati finanziari e dell’attenzione che essi dedicano al nostro debito ubblico, misure di questo tipo devono essere valutate con estrema prudenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.