ENERGIA – Geotermia: risorsa fondamentale del sottosuolo per il...

CDM – Sfratti: ok proroga al 31 dicembre solo...

20 gennaio 2011 Comments (0) News

IMPRESE – Confindustria: Garrone, ruolo non in discussione, anzi aperta strada a nuovo modello di relazioni industriali

Nel dibattito di queste ore che ha preso le mosse dalla vicenda Fiat, e stato messo in discussione anche il ruolo di Confindustria, arrivando a concludere che lo stesso potrebbe ridimensionarsi. Questo il commento di del vicepresidente Edoardo Garrone che ha sottolineato come “chi parla di Confindustria ridimensionata pensa al passato”.

“Al contrario – ha ribadito Garrone – Confindustria ha saputo esprimere in questi ultimi due anni una capacita di anticipazione di un nuovo modello di relazioni industriali e di nuove modalita associative che le hanno permesso di sollecitare, promuovere ed accompagnare le trasformazioni in atto nel quadro di riferimento generale del Paese. E’ chiaro – ha poi spiegato – che non possiamo e non dobbiamo fermarci. Il nostro futuro dovra coniugare il profilo unitario della rappresentanza a livello centrale con la valorizzazione delle specificita territoriali e di categoria”.

“In questo quadro, la vicenda Fiat non assume alcuna valenza disgregante – ha rimarcato il vicepresidente di Confindustria – ne segna una rottura nel quadro associativo. Al contrario, valorizza il ruolo dell’associazionismo imprenditoriale e anche quello dei sindacati che vorranno porsi l’obiettivo di vincere le sfide della modernita in un contesto radicalmente mutato in questi anni di profonda crisi. Queste – ha concluso – continuano ad essere le ragioni della vita centenaria di Confindustria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.