FORMAZIONE-TAG Innovation School lancia E-commerce Master: nuove professioni, E-commerce...

LAVORO-EXPO Milano 2015: Gi Group e Sindacati insieme per...

22 luglio 2015 Commenti disabilitati su FORMAZIONE-Moda: a Empoli corso gratuito Modellisti con Openjobmetis News

FORMAZIONE-Moda: a Empoli corso gratuito Modellisti con Openjobmetis

I bravi modellisti sono ricercatissimi e addirittura contesi dalle case di moda, che faticano a trovarli. La ricerca, estesa a tutti i giovani provenienti dalle migliori scuole del settore, mira a favorire l’adesione di aspiranti modellisti da tutta Italia. Il corso gratuito, presso lo stabilimento Hostage, prevede vitto e alloggio incluso per chi risiede fuori Empoli.

Chi sogna di lavorare nel mondo della moda ha una nuova opportunità. Openjobmetis, l’Agenzia per il Lavoro italiana, offre infatti la possibilità di diventare esperti modellisti d’abbigliamento con un corso di formazione professionale completamente gratuito.

Il corso si terrà a Empoli presso lo stabilimento della Hostage, affermata casa di moda del Gruppo Pellemoda specializzata nella produzione di capispalla per lo sportwear. L’azienda, in crescita, ha bisogno di rafforzare il reparto tecnico-produttivo: per questo cerca giovani di talento provenienti dalle migliori scuole italiane del settore e motivati a diventare modellisti di alto livello, per rispondere alle esigenze dei prestigiosi marchi con cui Hostage collabora.

Le lezioni inizieranno a settembre, ma le iscrizioni sono già aperte e i dettagli del corso consultabili sul sito www.openjob.it.

Il modellista è un artigiano abilissimo: fonde una raffinata e seria competenza tecnica con una buona dose di creatività. A lui spetta il difficile compito di interpretare i bozzetti degli stilisti e di trovare il modo di tradurli in realtà, avendo cura di rispettare il disegno e di tener sempre presente le peculiarità dei tessuti e degli elementi utilizzati. Per svolgere questo compito, in alcuni casi, si serve di programmi informatici. Il che fa di lui un esempio di artigiano digitale, ovvero un’evoluzione ulteriore della tradizionale figura dell’artigiano che fa uso esclusivo delle mani per confezionare il prodotto.

La Hostage ha riconosciuto in Openjobmetis un partner ideale a cui affidarsi per poter realizzare un percorso formativo modellato sulle sue specifiche esigenze in termini di risorse umane.

“La nostra azienda, pur essendo una realtà nata in epoca recente, – commenta Martino Mazzoni owner di Hostage Srl – ha vissuto sin da subito, e aggiungerei, fortunatamente una forte crescita, non solo dal punto di vista del fatturato, ma anche in termini di aumento del numero di personale assunto. Nel nostro territorio le persone specializzate nell’ambito confezione sono sempre state numerose, ma ora la richiesta di queste professionalità è accresciuta a tal punto che il solo comprensorio empolese sembra non essere più sufficiente. Per questo da qualche tempo, la nostra ricerca di personale specializzato ha assunto dimensione nazionale: ci rivolgiamo, infatti, a tutti quei giovani che vogliono mettersi in gioco e intendano misurarsi con una professione che non ha mai conosciuto crisi. A loro garantiamo l’affiancamento con i migliori professionisti che operano nel nostro staff,  ma soprattutto offriamo la possibilità di rapportarsi con gli uffici stile dei clienti più prestigiosi – e, nel dire questo, mi riferisco veramente a tutti i principali attori presenti nel panorama della moda internazionale – e quindi con i contenuti tecnico-stilistici più innovativi e glamour. Per Hostage si tratta di un importante investimento formativo rivolto ai giovani, che ci auguriamo possa concretizzarsi in un’ opportunità professionale unica.”

Per il ruolo chiave che riveste e per le sofisticate competenze richieste, il modellista è quindi una delle figure professionali più ricercate e meglio retribuite dalle aziende del settore della moda di abbigliamento(ma anche delle calzature e della pelletteria).

Nello specifico, il corso organizzato da Openjobmetis è finanziato coi fondi Forma.temp, il fondo speciale per la formazione riservato ai candidati al lavoro somministrato. È gratuito e prevede la copertura totale delle spese di vitto e alloggio per chi risiede fuori Empoli.

Il progetto formativo, in partenza a metà settembre, si articola in 250 ore di studio teorico e pratico. Al termine, i più meritevoli saranno assunti dall’azienda che ospiterà il corso con un contratto di somministrazione di 3 mesi finalizzato alla stabilizzazione e all’assunzione diretta. A tutti gli altri partecipanti verrà offerto un impiego nelle aziende dell’empolese e dintorni, che compongono il rinomato distretto della  moda toscano, dove è fortemente sentita l’esigenza di reperire personale altamente qualificato.

“Il distretto della moda toscano è un fiore all’occhiello del Made in Italy, riconosciuto a livello mondiale – afferma Rosario Rasizza (nella foto di apertura), amministratore delegato di Openjobmetis -. Per mantenere gli alti standard del prodotto, oltre alla materia prima di qualità, il settore ha bisogno di risorse specializzate che possano vantare una solida formazione alle spalle. Ai giovani in cerca di occupazione consigliamo sempre di guardarsi attorno, capire quali opportunità offre loro il mercato del lavoro, di studiare, specializzarsi e, cercare di diventare i più bravi nell’ambito della professione scelta. Queste sono le basi da cui partire per costruire la propria carriera professionale”.

 

Per maggiori informazioni e candidarsi: www.openjob.it

 

 

Openjobmetis in sintesi: Openjobmetis SpA è l’Agenzia per il Lavoro nata il 1° gennaio 2012 dalla fusione di Openjob SpA e Metis SpA, del loro know-how e dell’esperienza peculiare che le contraddistingue da oltre 12 anni. Openjob SpA inizia la sua avventura nel 2001. Nel luglio 2003 entra nella compagine societaria “Wisequity”, Fondo di private equity gestito da Wise SGR. Nel dicembre successivo inizia il progetto di espansione, messo in atto attraverso una serie di acquisizioni (Pianeta Lavoro, In Time, QuandoccoRre, JOB). La svolta è datata 14 marzo 2011: attraverso l’operazione realizzata da Wise Sgr, Omniafin SpA (allora Comarfin SpA) e il Management di Openjob, prende il via l’integrazione con Metis SpA, Agenzia per il Lavoro fondata nel 2000 dalla società della Famiglia Vittorelli – Omniafin SpA – e un gruppo di investitori istituzionali. Infine, nel gennaio 2013, Openjobmetis ha acquisito Corium, la prima società di Outplacement attivatasi in Italia, fondata nel 1986. Openjobmetis SpA conta su una rete di 119 filiali distribuite capillarmente in tutta Italia e opera attraverso una serie di aree specializzate: Sanità, Industriale, Banca e Finanza, GDO, I&CT, Horeca, Family Care e Diversity Talent. Completa il quadro la società controllata Seltis Srl, specializzata in attività di ricerca e selezione di middle/top level. Openjobmetis, a capitale totalmente italiano, si posiziona oggi tra i primi operatori del settore in Italia.

 

Comments are closed.