FISCO – Riscossioni coattive: risoluzione bipartisan contro le ganasce...

PMI – Confindustria: il 25 novembre la seconda edizione...

7 giugno 2011 Comments (0) News

FISCO – Evasione: il contribuente sarà avvertito se la sua capacità di spesa risulta superiore al reddito?

Fonti di stampa hanno divulgato la notizia in base alla quale sarebbe allo studio dell’Agenzia delle entrate la possibilita di inviare, prima della trasmissione delle dichiarazioni dei redditi e prima dei versamenti delle imposte di giugno, una comunicazione ai contribuenti che negli anni scorsi hanno mostrato una capacita di spesa eccessiva rispetto a quanto dichiarato al fisco: in queste lettere l’amministrazione avviserebbe il contribuente di aver notato l’anomalia, tenendo conto della possibilita del ravvedimento, ammessa per il primo anno d’imposta di applicazione del redditometro e del nuovo accertamento sintetico.

Lo si legge in un’interrogazione del Pd a prima firma Marco Beltrandi, rivolta al ministro dell’Economia Giulio Tremonti per sapere “se i fatti riportati in premessa corrispondano al vero e, nell’eventualita positiva, quale sara il periodo temporale di riferimento per valutare l’opportunita o meno di avvisare il potenziale evasore fiscale che sulla base delle indicazioni desunte dal redditometro si presume abbia capacita di spesa superiori rispetto al reddito percepito dichiarato al fisco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.