CRISI – Pensionati: Palazzi (Anap), inaccettabile condizione di indigenza...

BUSINESS – Perù: alla scoperta della “perla del Pacifico”...

14 luglio 2014 Comments (0) News

FILIERE – Aerospaziale: Sace Fct accordo con Adler group consente alle imprese fornitrici di poter monetizzare il proprio credito

Adler, gruppo internazionale specializzato nello sviluppo di componenti e sistemi per l’industria del trasporto, e Sace Fct, societa di factoring del gruppo Sace, annunciano la finalizzazione di un’importante convenzione di Reverse Factoring destinata a ottimizzare i flussi finanziari all’interno della filiera aerospaziale, in cui Adler gioca un ruolo primario.

Sviluppato da Sace Fct con l’obiettivo di migliorare la gestione dei flussi di cassa tra fornitori e acquirenti, lo strumento del Reverse Factoring consente alle imprese fornitrici, grazie alla collaborazione della controparte acquirente convenzionata con SaceFct, di poter monetizzare il proprio credito.

Improntata a una logica di filiera, la convenzione consentira dunque ad Adler di sostenere le esigenze di liquidita della catena di subfornitori del comparto aerospaziale, composto prevalentemente da imprese di piccole e medie dimensioni, che potranno beneficiare di flussi di cassa stabili per continuare a sviluppare il proprio business a elevato contenuto tecnologico.

Adler, seguito in quest’operazione dall’advisor Panta Rhei, realizza cosi la prima iniziativa di questo tipo nell’ambito della ristrutturazione della filiera aerospaziale, confermandosi traino dello sviluppo territoriale legato all’eccellenza del comparto aerospaziale, che vede Alenia Aermacchi quale societa leader del settore.

Sace Fct, societa di factoring del gruppo Sace, si propone di contribuire alla regolarizzazione delle relazioni commerciali tra fornitori e Pubblica Amministrazione ed alla progressiva riduzione dei tempi di pagamento, permettendo alle aziende di pianificare con certezza la dinamica dei flussi finanziari in funzione delle esigenze aziendali.

Adler Plastic e un Gruppo internazionale, con sede a Ottaviano, in provincia di Napoli, che progetta, sviluppa e industrializza componenti e sistemi per l’industria del trasporto. Fondata nel 1956 da Achille Scudieri, che intuisce le potenzialita dei polimeri, oggi e il primo produttore italiano di sistemi per il comfort acustico e termico di veicoli e di rivestimenti e pannelli per le portiere e tappeti interni (il secondo player mondiale).

Panta Rhei nasce dalla intuizione di Nicola Iaccarino nell’intercettare, all’interno del panorama delle aziende italiane, le esigenze di una rinnovata consulenza finanziaria, che si avvale di nuovi strumenti e strategie emergenti sul mercato dei capitali.

(Foto: Paolo Scudieri, presidente e amministratore delegato di Adler Plastic)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.